Dirotta da Noi

Via Mar della Cina, 183 - 00144 Roma
Telefono: +39 06 5220.6401

I nostri orari:
lunedì - venerdì 09:30–13:30, 14:30–18:30
sabato - domenica Chiuso

Tour L' Argentario, Grosseto e le Isole dell' Arcipelago Toscano

Viaggi organizzati Toscana

    Prenota il tuo viaggio di gruppo l'Argentario, Grosseto e le Isole dell'Arcipelago Toscano alle migliori tariffe! Sul nostro sito, troverai tutte le offerte selezionate da noi, per poterti garantire il comfort più assoluto con un ottimo rapporto qualità prezzo! 

Prenota in sicurezza

Assistenza e Garanzia dal 1997

Garantiamo la tua vacanza dalla prenotazione al tuo rientro. Prenota in totale sicurezza e alle migliori condizioni economiche. Il 98% dei clienti ci consiglia come Eccellente.

Dal 08 al 10 Luglio 2022 (3 giorni/2 notti)

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF 

1° giorno: ROMA - CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

Appuntamento con i Sigg.ri partecipanti in luogo ed ora da convenire e partenza in autopullman G/T per il grossetano. Arrivo a Castiglione della Pescaia e tempo a disposizione per un light lunch libero in uno dei tanti localini e per curiosare nelle tante botteghe e negozietti. Nel pomeriggio andremo alla scoperta della storia e delle curiosità di una cittadina che è un importante località turistica in grado di raccogliere in sé tutte le caratteristiche della Maremma. A due passi dalla passeggiata del centro, salendo dal viale principale, si  arriva al borgo medievale entrando dalla Porta Urbica del ‘600, tra stradine, vicoletti ed archi ci si perde gioiosamente. Costeggiando le antiche mura si raggiunge la via panoramica, da cui si domina tutta la cittadina e si gode di una vista mozzafiato che spazia dai selvaggi Monti dell’Uccellina, all’oasi naturalistica della Diaccia Botrona e della pianura fino a Grosseto. Potremo visitare la Chiesa di San Giovanni con il caratteristico campanile neogotico. che poggia su una torre circolare e ricavato da una struttura più antica utilizzata a scopo militare. Sopra l’ingresso, che si apre nella facciata laterale maggiore, è murato un architrave d’epoca altomedievale scolpito con figure evangeliche. L’interno a navata unica, con copertura a capriate, conserva una delicata pala d’altare e dentro l’altare stesso, le reliquie del patrono San Guglielmo d’Aquitania, con la sua strabiliante storia. Salendo proprio in cima si trova la Rocca, che è di proprietà privata, e che è costituita da tre possenti torri disposte a forma triangolare. La struttura risale al XII secolo ed in seguito fu costruita la  poderosa cinta muraria rafforzata da torri e torrioni a protezione del borgo. Proseguimento per Grosseto, arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno: ARCIPELAGO TOSCANO

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione nell’Arcipelago Toscano. Arrivo all’Argentario, un’antica isola trasformatasi in promontorio grazie alla formazione di due lingue di terra: sole, mare ed aromi che scaturiscono dal verde mediterraneo. Arrivo a Porto Santo Stefano dove la prima cosa che s’incontra è il cantiere navale, dove i maestri d’ascia rimettono a nuovo o realizzano dei veri gioielli del mare. Una passeggiata ci permetterà di percorrere il particolare lungomare dei Navigatori, realizzato da Giorgetto Giugiaro e curiosare nei vicoletti e le scalinate del borgo. Tempo a disposizione per relax in spiaggia oppure *Minicrociera facoltativa alle Isole del Giglio e Giannutri con pranzo a bordo a base di pesce (da prenotare all'atto della conferma del viaggio). Dopo una navigazione di circa un’ora, andremo alla scoperta di Giannutri. Tempo a disposizione per passeggiare nei sentieri alla tra la natura, scorci panoramici meravigliosi o rilassarsi sulla spiaggia. Pranzo a bordo con menù a base di pesce preparato dall’equipaggio. Ripartenza e dopo una navigazione di un’ora e trenta, giungeremo a Giglio Porto dove ci si potrà rilassare tra negozietti e botteghe del centro storico o salire per un’ escursione al suggestivo borgo di Giglio Castello. Quest'ultimo conserva ancora una suggestiva atmosfera medievale, racchiusa entro le mura che circondano la Rocca Aldobrandesca ed è tutto un pittoresco saliscendi di vicoletti e scalinate spesso sormontati da archi. Riprenderemo la nostra motonave che, dopo un’ora di navigazione, ci riporterà a Porto Santo Stefano, dove ci attende il nostro pullman. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: GROSSETO - ORBETELLO -  ROMA

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della città di Grosseto. Nella nostra passeggiata non può mancare una visita alle mura medicee, raro esempio di cinta muraria giunta integra fino ai giorni nostri. Raggiungeremo poi Piazza Dante Alighieri, che ospita il Palazzo Aldobrandeschi in stile neogotico senese ed il monumento a Leopoldo II. Il vicino Duomo fu iniziato nel XIII secolo e rimaneggiato in quelli successivi, fino a perdere la sua identità artistica, ma non il suo fascino. Al suo interno si possono ancora scorgere particolari di rara bellezza, come le vetrate quattrocentesche, il fonte battesimale e l’immagine della Madonna delle Grazie. Nella Piazza San Francesco si trova la chiesa omonima, d’impianto trecentesco, che custodisce il celebre Crocifisso ligneo di attribuzione a Duccio di Boninsegna. Inizieremo la nostra percorrenza di rientro e sosteremo ad Orbetello, dove ci sarà del tempo libero per un light lunch libero. Nel primo pomeriggio passeggiata nel centro storico a partire da Corso Italia, per raggiungere Piazza Garibaldi, dove sorge il Palazzo del governatore spagnolo edificato nel ‘600. Proseguendo verso Piazza IV novembre, merita una visita la chiesetta di S. Maria delle grazie con un bell’affresco del ‘400, fino ad arrivare al lungolago di ponente che ci permetterà di raggiungere Piazza della Repubblica. Qui sorge il Duomo in stile romanico e che probabilmente fu costruito sulle vestigia di un tempio etrusco - romano. Riprenderemo il nostro pullman per raggiungere Roma, dove l’arrivo è previsto in prima serata.

Informazioni Utili

ESCURSIONE FACOLTATIVA (da prenotare all'atto della conferma del viaggio).

*Minicrociera facoltativa alle Isole del Giglio e Giannutri con pranzo a bordo a base di pesce € 57 per persona

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI

Supplemento camera Singola € 70

HOTEL

Hotel 4* Granduca in zona Grosseto dotato di tutti i comfort, situato in posizione strategica per l'itinerario, o similare

AUTOPULLMAN G/T

Pullman G/T locale dotato di tutti i comfort. Posti pullman in 1^ e 2^ fila € 40 per persona

NOTE

Itinerario Per motivi organizzativi l’ordine delle visite potrebbe essere modificato mantenendo inalterato il contenuto del viaggio. Eventuali escursioni e/o manifestazioni potranno subire adattamenti/sostituzioni. Problemi alimentari vanno segnalati all’atto della prenotazione. Sarà nostra cura ottenere la disponibilità dai ristoratori. L'attuale Legislazione Italiana/Estera se prevede l’applicazione della City Tax, sarà da pagare in loco  a carico dei partecipanti.

Protocollo di Viaggio: Il tour e’ stato predisposto in osservanza a tutte le normative Governative per emergenza COVID-19; i posti pullman saranno assegnati con il distanziamento previsto ovvero vicini i familiari/conviventi e con distanziamento dagli altri partecipanti. Stessa normativa e’ stata prevista in Sala Ristorante e nelle comuni attività. Ad ogni salita/discesa sull’Autopullman G/T verrà misurata la temperatura di ciascun partecipante. Come da nuovo Decreto Legge n. 127 del 21 settembre 2021, per la partecipazione al viaggio, è richiesto l'obbligo del Green Pass.

GARANZIE DIROTTA DA NOI TOUR

Assistenza continua e dedicata durante il viaggio
Accompagnatore Dirotta da Noi Tour

LA QUOTA COMPRENDE

  • Autopullman G/T per tutta la durata del Viaggio
  • Sistemazione in hotel 4* a Grosseto nelle camere riservate
  • Trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla 1^ colazione dell'ultimo
  • Bevande incluse (acqua minerale e vino locale)
  • Visita con guida locale di Castiglione della Pescaia il 1° giorno
  • Visita con guida locale di Grosseto e Orbetello il 3° giorno
  • Visite ed escursioni come da itinerario
  • Tour Guide System per tutto l'itinerario
  • Accompagnatrice Dirotta Da Noi Tour per tutta la durata del viaggio
  • Vacanza Sicura ed Annullamento viaggio (incluso emergenza COVID-19)

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Pasti e bevande non menzionati
  • Ingressi a musei e/o siti storici non elencati nel "la quota comprende"
  • Extra di natura personale e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
  • Spese apertura pratica € 50 per camera

Grosseto, capoluogo della Maremma, si sviluppa nella pianura attraversata dal fiume Ombrone a pochi chilometri dalla costa tirrenica. Lo sviluppo di questa città è più recente rispetto agli antichissimi borghi che sorgono in Maremma, e potremmo identificare la sua nascita nel 935, anno in cui Roselle venne completamente distrutta dai pirati Saraceni. Il centro storico è racchiuso da una cerchia muraria medievale totalmente integra e splendidamente conservata. All’interno delle mura merita visitare Piazza del Duomo, chiamata anche Piazza Dante, su cui spicca la notevole facciata in marmi bianchi e rosa della Cattedrale di San Lorenzo, il monumento più importante della città, costruita nel XII secolo. Un bel modo per entrare in contatto con i segreti di una città poco conosciuta ma ricca di storia può certamente essere una visita al Museo archeologico e d’arte della Maremma. Nel centro storico di Grosseto ha sede anche il Polo culturale Le Clarisse che ospita al suo interno sia il nuovo Museo collezione Gianfranco Luzzetti, con capolavori databili tra il XIV e il XIX secolo tra dipinti e sculture, sia lo spazio espositivo Clarisse Arte, riservato a mostre contemporanee e sede di un centro di documentazione. Infine si consiglia una visita al Museo di storia naturale della Maremma con i suoi reperti, rocce, minerali e ricostruzioni ambientali. La Maremma del sud è una terra selvaggia, che si lascia dominare dalla natura più incontaminata, quella della macchia mediterranea che inebria con i suoi profumi dalle colline fino al mare cristallino. Per chi vuole avventurarsi nei dintorni, valgono sicuramente una visita il Parco Naturale della Maremma: un'oasi verde di 9mila ettari che si estende lungo il tratto di costa compreso tra Principina a Mare e Talamone; e le rovine di Roselle: una delle più importanti aree archeologiche etrusche