Dirotta da Noi

Via Mar della Cina, 183 - 00144 Roma
Telefono: +39 06 5220.6401

I nostri orari:
lunedì - venerdì 09:30–13:30, 14:30–18:30
sabato - domenica Chiuso

Residence Badesi: sterminate spiagge di sabbia bianchissima affacciate su un mare cristallino

Una delle più movimentate e vissute località turistiche del nord della Sardegna, Badesi è il centro nevralgico dell'estate per migliaia di turisti che vengono a godersi il bel mare e la tranquillità, circondati dal calore e l'ospitalità delle persone del posto. Badesi è la località anche del buon vino: proprio qui infatti, nasce il Vermentino di Gallura DOCG, che ci invidiano in tutto il mondo. Nel 2016 la spiaggia di Li Junchi è diventata ufficialmente Bandiera Blu, titolo poi assegnato anche alle spiagge Li Mindi e Baja delle Mimose.

le nostre strutture

Badesi

Badesi Residence Badus

Residence Badus si trova nella bellissima Badesi, in provincia di Sassari, a nord della Sardegna. La zona è dominata ...

€ 1.568 € 343

vedi dettagli

Qualche informazione aggiuntiva

Badesi

Residence a Badesi per visitare alcune tra le meraviglie della Sardegna. Molte volte la costa di Badesi, per la sua lunghezza ininterrotta viene paragonata alle spiagge californiane ma con il mare caldo e cristallino e finissima spiaggia bianca. La spiaggia più famosa di Badesi è la Li Junchi, che conta una lunghezza di 8 chilometri, qui è possibile trovare bar, ristoranti, chioschi, scuole di surf e windsurf.Sicuramente una delle esperienze consigliate soggiornando in residence a Badesi, è una caratteristica gita in barca per visitare la costa e soprattutto il Goldo dell'Asinara. Lo sport più praticato del nord della Sardegna è sicuramente il surf e Badesi, con la spiaggia de La Marinedda, sono sicuramente tra le località sarde più famose per gli appassionati di questo sport. 

Potrebbe interessarti

Alcune curiosità

La nascita di Badesi si aggira intorno alla fine del 1600, inizi del 1700, quando si stabilirono sulla zona sette fratelli pastori, che insieme al proprio padre costruirono delle capanne, le "Pinnette", fatte di roccia, frasche e legna, diventate con il corso dei secoli strutture tipiche, presenti ancora oggi nel nord della regione. La piccola località faceva parte del feudo di Gallura. Sulle origini del nome di Badesi sono state fatte diverse ipotesi, la più concreta è quella che prende come riferimento la presenza di un guado, che in dialetto si pronuncia Badu. Oggi Badesi è un comune autonomo dopo essere stato per tanti decenni parte del comune di Aggius, e vanta non solo tutti i servizi essenziali, ma con il tempo è anche diventato la punta di diamante dell'estate del nord della Sardegna. Dagli anni '70 ad oggi è incrementato di gran lunga il numero di strutture alberghiere presenti sul territorio, come anche i ristoranti e i luoghi di incontro, che permettono ai visitatori di vivere appieno la località senza mai annoiarsi.