Dirotta da Noi

Via Mar della Cina, 183 - 00144 Roma
Telefono: +39 06 5220.6401

I nostri orari:
lunedì - venerdì 09:30–13:30, 14:30–18:30
sabato - domenica Chiuso

Hotel e villaggi a Lotzorai sulle spiagge più belle. Le migliori offerte per le tue vacanze

Lotzorai, una lunga striscia di sabbia delimitata da un mare trasparente, da una parte, da una bella e fresca pineta dall'altra. Tra le spiagge le più rinomate e frequentate sono la spiaggia di Tancau, la spiaggia di Pollu, il Lido delle Rose, la spiaggia di Isula Manna e la spiaggia di Iscrixedda sulla quale sorgono i più interessanti campeggi e villaggi dell'Ogliastra.

le nostre strutture

Loztorai

Loztorai Marina Torre Navarrese Resort

Marina Torre Navarrese Resort, nella splendida località Tancau in Ogliastra, dista circa 1Km dal centro di ...

€ 1.260 € 455

vedi dettagli

Qualche informazione aggiuntiva

Loztorai

Lotzorai è meta turistica particolarmente ambita, grazie alle sue spiagge e alla sua ricettività costituita da campeggi e villaggi situati a ridosso del mare. Frontalmente si erge l'Isolotto dell'Ogliastra, una piccola montagnola di granito porfirico rosa, alto 47 metri ed esteso oltre 10 ettari, che si erge dalle trasparenti acque per un'immagine scenografica di vero fascino. La costa è una lunga striscia di sabbia delimitata da un mare trasparente, da una parte, da una bella e fresca pineta dall'altra. Tra le spiagge le più rinomate e frequentate sono la spiaggia di Tancau, la spiaggia di Pollu, il Lido delle Rose, la spiaggia di Isula Manna e la spiaggia di Iscrixedda sulla quale sorgono i più interessanti campeggi e villaggi dell'Ogliastra.
 
 
 

Potrebbe interessarti

Alcune curiosità

La costa di Lotzorai parte dalla frazione turistica di Tancau e passa per le spiagge di Pollu, Lido delle Rose, Iscrixedda e Isula Manna. Davanti alla spiaggia cittadina, a circa un miglio a est dalla costa, c’è l’isolotto d’Ogliastra. In realtà, è un piccolo arcipelago di tre isolette di granito rosa e porfido rosso, tipici del mare ogliastrino. L’isolotto maggiore è ricoperto di vegetazione e abitato da cormorani, gabbiani reali e corsi. Un tempo era leggendario riparo durante la navigazione, oggi è meta di gite.